cartellino
logo social lanterna
logo social lanterna

facebook
twitter
linkedin
youtube
whatsapp
phone

La Lanterna di Diogene

Cooperativa Sociale Onlus

 

Dal 2006 ci dedichiamo ai bisogni della persona seguendo e progettando insieme alla comunità servizi socio-educativi, socio-assistenziali e formazione.

Difficoltà relazionali nelle classi di nuova formazione al tempo del Covid

13-01-2023 13:14

Lanterna di Diogene

Koinè,

Difficoltà relazionali nelle classi di nuova formazione al tempo del Covid

Nella mia esperienza di lavoro nel servizio di Sportello di ascolto psicologico presso l’I.P.S.S.E.O.A. "Via A. De Gasperi, 8" (Alberghiero) a Palomba

Nella mia esperienza di lavoro nel servizio di Sportello di ascolto psicologico presso l’I.P.S.S.E.O.A. "Via A. De Gasperi, 8" (Alberghiero) a Palombara Sabina, all’interno dello spazio GPS nell’ambito del progetto L’Atelier koinè, un aspetto ricorrente e apparentemente sorprendente con il quale mi sono confrontato ha riguardato le enormi difficoltà relazionali emerse in certe specifiche classi, accomunate dalla caratteristica di essersi formate in questi ultimi due anni che, notoriamente, sono stati caratterizzati da un uso preponderante della didattica a distanza rispetto a quella in presenza.

I ragazzi e le ragazze di queste specifiche classi hanno avuto ben poche occasioni di passare del tempo insieme all’interno di un contesto fisicamente condiviso come quello di un’aula fisica, e quindi hanno avuto meno occasioni di sperimentarsi in relazioni interpersonali dove solitamente è presente il contatto che, sostanzialmente, rappresenta un’esperienza fondamentale nella definizione sociale degli adolescenti (e non solo).

Probabilmente l’impossibilità di stabilire legami e interazioni con un luogo fisico (che è anche mentale) ha portato gli adolescenti a sperimentare una maggiore solitudine; inoltre è stato sicuramente più complesso stabilire quelle relazioni significative tra pari dove il collante è la fiducia reciproca, perché è mancata proprio la conoscenza dell’altro che si compone di contatti continui, messe alla prova, sguardi, e un mondo di altri aspetti relazionali che sicuramente non passano attraverso una piccola finestrella all’interno di un freddo monitor.

Se ci pensiamo, sono venute meno tutta una serie di abitudini consolidate nel tempo che riguardano la quotidianità della scuola, l’incontro e lo scambio con i compagni, l’affrontare insieme le difficoltà scolastiche, l’interazione con gli insegnanti. Tutto ciò contribuisce alla formazione di quella che potremmo chiamare una coscienza collettiva dalla quale deriva anche una crescita psico-emotiva condivisa. Ne consegue che tutti questi ragazzi non si sono conosciuti abbastanza per poter sviluppare una relazione significativa di fiducia e si ritrovano attualmente a dover fare una sorta di doppio lavoro interpersonale, in quanto da una parte viene loro richiesto dalla società e dalle istituzioni di sentirsi parte di un gruppo classe ormai formato, e dall’altra devono fare i conti con questo scollamento dal loro vissuto che, di contro, li fa sentire tra loro degli sconosciuti.

Anche l’uso della mascherina non ha aiutato nella costruzione di legami interpersonali significativi in quanto limita fortemente la possibilità di codificare i propri stati emotivi e di decodificare quelli altrui.

Sappiamo che la comunicazione non verbale è molto più potente rispetto a quella verbale, e che i messaggi emotivi comunicati attraverso il canale non verbale costituiscono una parte fondamentale nella costruzione delle relazioni. Certo, abbiamo ancora la possibilità di comprendere in parte lo stato emotivo dell’altro osservando la parte del viso scoperta, che comprende gli occhi e la fronte, oppure facendo attenzione alla postura di chi abbiamo di fronte, ma sicuramente in un contesto così delicato come può essere quello di una classe di studenti a scuola, in un momento particolare come quello della conoscenza iniziale del gruppo, ha contribuito a delineare alcuni quadri di fragilità personali.

Cosa si può fare allora? Innanzitutto a mio avviso questi ragazzi andrebbero rassicurati sul fatto che per costruire relazioni significative ci vuole tempo e sono necessarie alcune condizioni, come ad esempio la condivisione di uno spazio fisico e la possibilità di sperimentare il contatto con l’altro, che purtroppo a loro sono mancate; anzi, andrebbero incentivati nello sperimentare di nuovo la gioia della socializzazione in una coralità di gruppo.

Sarebbe anche opportuno organizzare delle attività laboratoriali ed extracurricolari che facilitino la creazione all’interno delle classi di un clima di fiducia, comprensione, collaborazione e fiducia; insomma andrebbero invogliati a “giocare” tra loro per sperimentarsi come agenti attivi nella costruzione di questo spirito di gruppo. Un ulteriore strumento che può risultare utile in tal senso è l’utilizzo del circle-time attraverso il quale il gruppo assume la forma in circolo affinché tutti possano sentirsi parte di un team e per dare modo a ciascun componente di cogliere i feed-back dell’altro sperimentandosi sia nella comunicazione verbale che in quella non verbale.

La scuola, infine, non può fare tutto da sola, ma può sicuramente fungere da collante tra famiglie, istituzioni e organizzazioni di territorio per contribuire alla formazione della cosiddetta “Comunità educante” attraverso la quale la rete sociale nel suo insieme può dare sostegno e risposte a studenti e famiglie in un periodo storico-sociale così complesso come quello attuale.

Dott. Gianni Girolami

P.IVA e C.F. 09205951008

Sede Legale:

Via Tevere, 1 - 00013 Mentana (Roma)

Sede Amministartiva:

P.zza A. Moscatelli, 10 - 00013 Mentana (Roma)

 

Tel: 06.90.90.604

Cell: 328/3862577

email: info@lanternadidiogene.it

Pec : coop.lanternadidiogene@cooperativa-pec.it

Cookie Policy

Privacy 

 

cartellino
www.lanternadidiogene.it
www.lanternadidiogene.it
schermata 2022-06-08 alle 13.43.47
footerlogo2
kindpng_4268123
trustedsite-white
ar
ar

Area Riservata Soci

Area Riservata Soci

Scopri tutte le novità e leggi le ultime news

Le Ultime NEWS

blog

“Sport e Disabilità” al Liceo Scientifico G.Peano di Monterotondo
Koinè,

“Sport e Disabilità” al Liceo Scientifico G.Peano di Monterotondo

Lanterna di Diogene

02-02-2023 18:04

Lunedì 6 febbraio, presso il Liceo Scientifico Peano, l’Atelier Koinè, in collaborazione con Uisp e l’associazione sportiva REDS Mezzaluna, presentera

Famiglie
Koinè,

Famiglie "adolescenti"

Lanterna di Diogene

26-01-2023 11:40

Grazie alla presenza sul territorio degli sportelli d’ascolto psicologico attivati nelle scuole nell’ambito del progetto “L’Atelier Koinè”, selezionat

Difficoltà relazionali nelle classi di nuova formazione al tempo del Covid
Koinè,

Difficoltà relazionali nelle classi di nuova formazione al tempo del Covid

Lanterna di Diogene

13-01-2023 13:14

Nella mia esperienza di lavoro nel servizio di Sportello di ascolto psicologico presso l’I.P.S.S.E.O.A. "Via A. De Gasperi, 8" (Alberghiero) a Palomba

Centro Diurno,

"Costruiamo ponti...tra noi" a Vetralla al villaggio di Babbo Natale

Lanterna di Diogene

20-12-2022 13:25

Il 7 dicembre, il Centro Diurno "Costruiamo ponti...tra noi" ha organizzato una gita a Vetralla, nel villaggio di Babbo Natalemeta tanto desiderata da

“Una questione di Diritti” incontro presso l’Istituto Comprensivo “Città dei Bambini”
Koinè,

“Una questione di Diritti” incontro presso l’Istituto Comprensivo “Città dei Bambini”

Lanterna di Diogene

19-12-2022 17:36

“Una questione di Diritti” incontro presso l’Istituto Comprensivo “Città dei Bambini” Si è svolto nella mattinata di oggi, 19 dicembre, l’incontro pre

Il giardino delle opportunità - Centro Diurno Inaugurazione Dicembre 2022
Centro Diurno, Il giardino delle opportunità,

Il giardino delle opportunità - Centro Diurno Inaugurazione Dicembre 2022

Lanterna di Diogene

15-12-2022 11:21

Siamo lieti di invitarvi all'inaugurazione del nuovo centro diurno di Mentana "il giardino delle opportunità".Vi aspettiamo martedì 20 Dicembre 2022 a

Progetto L'atelier Koine! - AUTOLESIONISMO: COS’E’ E COSA FARE
Koinè,

Progetto L'atelier Koine! - AUTOLESIONISMO: COS’E’ E COSA FARE

Lanterna di Diogene

12-12-2022 15:28

AUTOLESIONISMO: COS’E’ E COSA FARE Nel corso dei primi mesi dello Sportello Ascoltarsi, attivato nell’ambito del progetto L’Atelier Koinè, è capitato

Sezione Primavera: Per Natale i laboratori Ricreativi con apertura straordinaria
Sezione Primavera Borelli,

Sezione Primavera: Per Natale i laboratori Ricreativi con apertura straordinaria

Sara Marinelli

25-11-2022 10:10

Gentili Famiglie, vi comunichiamo che durante la chiusura Natalizia stiamo organizzando dei laboratori ricreativi natalizi, nel caso venga raggiunto i

25 NOVEMBRE 2022: FONTE NUOVA RICORDA IL MASSACRO DEL CIRCEO
Koinè,

25 NOVEMBRE 2022: FONTE NUOVA RICORDA IL MASSACRO DEL CIRCEO

Lanterna di Diogene

18-11-2022 12:10

L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha designato il 25 Novembre, la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. In

10 anni di Centro diurno
Cooperativa, Centro Diurno,

10 anni di Centro diurno "Costruiamo Ponti ... tra Noi!"

Lanterna di Diogene

16-11-2022 16:24

Il 12 Novembre scorso per noi è stato un giorno speciale che abbiamo il piacere di ricordare e condividere con Voi.Ricorre l’anniversario del 10° anno

Asilo Nido Comunale di Gaia invito al Laboratorio di Natale
Infanzia, Nido di Gaia,

Asilo Nido Comunale di Gaia invito al Laboratorio di Natale

Sara Marinelli

16-11-2022 12:47

Tutte le famiglie sono invitate al ‘Laboratorio di Natale’ che si terrà: Mercoledì 23 novembre dalle 16:30 alle ore 18:30 e Martedì 29 novembre dalle

SCUOLA INFANZIA BORELLI: Comunicazione di uscita anticipata
Sez C - Borelli, Infanzia Borelli, Sez A - Borelli, sez B - Borelli, Sez D - Borelli, Sez E - Borelli,

SCUOLA INFANZIA BORELLI: Comunicazione di uscita anticipata

Sara Marinelli

16-11-2022 11:20

Nella giornata di Giovedì 17/11/2022 dalle ore 12.00 alle ore 16.00 ci sarà l’interruzione della corrente elettrica per effettuare lavori sugli impian

Fiori di Autunno: le mamme al Centro Diurno
Centro Diurno, Laboratorio arti espressive,

Fiori di Autunno: le mamme al Centro Diurno

Lanterna di Diogene

11-11-2022 08:43

Mamme meravigliose, coraggiose pronte a condividere un pomeriggio di arte alternativa in compagnia dei loro figli..un pennello, tempere e un foglio bi

Una domenica per il parco del SEMBLERA a Monterotondo
Centro Diurno,

Una domenica per il parco del SEMBLERA a Monterotondo

Lanterna di Diogene

09-11-2022 10:37

Insieme ad Alessandro, Atul e Matteo il Centro Diurno "Costruiamo ponti...tra noi" è stato ospite alla due giorni di sport e natura organizzata dall'a

LO SPORT COME VEICOLO EDUCATIVO E SOCIALE TRA GLI ADOLESCENTI
Koinè,

LO SPORT COME VEICOLO EDUCATIVO E SOCIALE TRA GLI ADOLESCENTI

Lanterna di Diogene

09-11-2022 09:52

Il racconto nasce da confronti avuti con i professionisti che gestiscono lo sportello “Ascoltarsi” nelle scuole del Lazio, partner del progetto “L’Ate

Facciamo splash: il centro diurno in piscina a Monterotondo
Centro Diurno,

Facciamo splash: il centro diurno in piscina a Monterotondo

Lanterna di Diogene

05-11-2022 08:52

Anche quest'anno i ragazzi del Centro Diurno "Costruiamo Ponti ... tra noi!" della Lanterna di Diogene,sono impegnati nell'attività di nuoto presso il

Torna lo sportello Ascoltarsi a Terrasini
Koinè,

Torna lo sportello Ascoltarsi a Terrasini

Lanterna di Diogene

03-11-2022 12:33

A grande richiesta sarà riattivato per questa annualità scolastica tello "Ascoltarsi" presso l'Istituto Scolastico Giovanni XXIII di Terrasini, ente p

SINERGIE: HUB INNOVATION E PERCORSI P.C.T.O. AL LICEO CATULLO
Koinè,

SINERGIE: HUB INNOVATION E PERCORSI P.C.T.O. AL LICEO CATULLO

Lanterna di Diogene

02-11-2022 13:32

Il progetto multiregionale “L’Atelier Koinè” selezionato da Impresa Sociale CON I BAMBINI, persegue anche quest’anno la finalità di coniugare gli aspe

Semblera Day: due giornate tra ambiente e sport
Centro Diurno,

Semblera Day: due giornate tra ambiente e sport

Lanterna di Diogene

02-11-2022 08:37

La Lanterna di Diogene partecipa alle due giornate tra ambiente e sporto, promuovendo una campagna di sensibilizzazione per la costruizione del parco

Agape e W Roma: chef per un giorno
Residenziali disabili, Agape Comunità Alloggio,

Agape e W Roma: chef per un giorno

Lanterna di Diogene

28-10-2022 14:05

Lunedì scorso si è materializzata una collaborazione per noi veramente importante con Marriot: un laboratorio di cucina con i nostri ragazzi e gli ami
Come creare un sito web con Flazio