Logo DQS - Blu
Logo IQNET - Blu
11891350_818945418221949_1868302890_n
SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

Lo scopo degli interventi svolti in assistenza domiciliare è promuovere concrete opportunità di sostegno e di supporto ai cittadini, con particolare riferimento alle persone in condizioni di svantaggio, nell’ottica di realizzare interventi il più possibile personalizzati e realmente rispondenti ai bisogni del target di riferimento.    Per rispondere al Progetto per la realizzazione del Servizio di Assistenza Domiciliare agli anziani e ai disabili, La Lanterna di Diogene intende rendere concreti i principi delle pari opportunità e della non discriminazione  offrendo la possibilità di un contesto di vita sereno, oltre che ricco di occasioni di relazione e reale inclusione nel territorio di riferimento.



11891345_119785235040958_743217164_n
COME SI ACCEDE AL SERVIZIO
Richiedente avente diritto: Nuclei familiari in cui siano presenti anziani semi-autosufficienti, invalidi, portatori di handicap grave riconosciuto ai sensi della Legge n.104/1992

Motivi di richiesta del cittadino: Riceve aiuto qualificato nella gestione della persona invalida, per mantenerla nell’ambito del nucleo familiare ed evitarne così l’emarginazione o l’istituzionalizzazione.

Documentazione da presentare
- Richiesta di assistenza domiciliare; 
- Certificato invalidità della ASL; 
- Certificato ISEE; 
- Copia del certificato di iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale.

Contribuzione a carico del cittadino e modalità di pagamento Come disposto dall’art.8 del Regolamento di assistenza domiciliare agli anziani, invalidi e portatori di handicap. Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 124/2000.

Modalità di erogazione del servizio Una volta presentata, la domanda viene esaminata dall’Ufficio competente, e se ha esito positivo, viene inserita nella graduatoria delle richieste degli aventi diritto. Al momento dell’avvio del servizio l’Assistente Sociale predispone, insieme agli operatori che attuano l’assistenza ed ai familiari dell’utente, un piano di intervento adeguato alle esigenze dell’interessato e del suo nucleo familiare. Gli operatori incaricati relazionano all’Assistente Sociale sull’andamento dell’assistenza domiciliare e su eventuali esigenze di modifica.Altri uffici competenti nel procedimento e tipo di procedimento - Ufficio protocollo per ‘obbligatoria registrazione della domanda. - Operatori della Società Cooperativa incaricata dal Comune alla gestione del servizio.- Responsabile del Settore Servizi Finanziari, per il visto contabile sugli atti dirigenziali- Ufficio Ragioneria per l’ordine di pagamento delle prestazioni rese dagli operatoriNormativa di riferimento Legge Regionale 38/1996Regolamento Comunale per l’assistenza domiciliare agli anziani, invalidi e portatori di handicap grave, approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 124/2000.Legge 328/2000.
sadmentana logo
s4image

La Lanterna di Diogene Coop. Sociale O.N.L.U.S.
Sede Legale: Via Tevere, 1 00013 Mentana (Rm) – C.F./P.I.:09205951008 – Albo Coop.:A178736
Tel/Fax: 06/9090604  Cell. 328/3862577 Email: info@lanternadidiogene.it  coop.lanternadidiogene@cooperativa-pec.it 
Create a website